Cerca
  • Onlus Re Biscottino

LIBRETTO DEL CARNEVALE

L'Associazione Culturale "Re Biscottino" di Novara Onlus con il patrocinio del Comune di Novara organizza il CARNEVALE NOVARESE 2020.


Dal 16 Febbraio al 25 Febbraio.








Associazione Culturale Re Biscottino di Novara Onlus

Quando si parla di Carnevale, a Novara, subito balza alla mente la figura di Re Biscottino, la maschera che, in questo periodo, si appropria delle chiavi della città per farne un luogo di divertimento, leggerezza e sorrisi specialmente per i bambini.

Re Biscottino, le cui vesti, negli anni, sono state indossate da diversi grandi personaggi che hanno lasciato una forte impronta in città, oggi è diventato molto più di una semplice maschera.

Dietro di lui un’associazione che ha saputo, in questi anni, affiancare alla tradizionale attività di programmazione carnascialesca anche un occhio particolare al sociale e alla comunità cittadina.

Un’associazione operativa non solo a Carnevale, ma nell’arco dell’anno con iniziative finalizzate da una parte a sostenere chi ne ha bisogno, dall’altra a promuovere l’immagine e le tradizioni novaresi.

Novara conosce bene Re Biscottino e la sua corte: conosce da vicino persone che, dietro sontuosi abiti, sanno donare alla loro città attraverso eventi ed iniziative di aiuto e di sostegno alle realtà associative locali, con le visite alle case di riposo e ai centri anziani. Non solo: da qualche tempo, capita non di rado di vederli apparire anche sugli schermi televisivi nazionali, portando a conoscenza dell’intero Paese l’importante patrimonio culturale e folcloristico di Novara.

Ma il Carnevale rimane il momento centrale della loro organizzazione: la nuova edizione sta per partire, con iniziative che, c’è da starne certi, faranno divertire e sorridere grandi e piccini. Naturalmente siete tutti invitati a partecipare!

A tutti coloro che collaborano all'evento va il ringraziamento della città di Novara!

Buon Carnevale!


Un Ringraziamento speciale a:


EMILIO IODICE - Assessore alla Cultura ALESSANDRO CANELLI - Sindaco di Novara




PROGRAMMA:

Sabato 22 febbraio - Grande sfilata di maschere e gruppi folcloristici

Sfilata di personaggi storici e di gruppi folcloristici provenienti da tutta Italia e dal mondo. Saranno presenti la Suca Band di Oleggio, le Majorettes di Valduggia, il gruppo folcloristico Manghin e Manghina di Galliate, il gruppo folcloristico I Brighella di Bergamo, il gruppo folcloristico La Contessa ‘d Mirafiur e ‘l so séguit, gli sbandieratori e musici di Asti, gli sbandieratori Città di Mortara i tamburini di Santa Maria di Grugliasco, i Sambos del Socavon ecc. Tra le maschere che parteciperanno alla sfilata: il Papà del Gnocco di Verona, i rappresentanti del carnevale di Acireale, rappresentanti del Gran Ducato di Bergamo, Giangurgolo di Catanzaro, Gianduja e Giacometta di Torino, il Sandrone di Modena, le maschere di Savona, Loano, Aosta, il Conte Radex di Pastrengo affiancato dai cugini nobili e dalle dame del Sud- Tirolo e tanti altri da tutt’Italia. Partenza ore 14:45 dal Cavalcavia di San Martino (mercato all’ingrosso), proseguimento in Via Andrea Costa, Via XX Settembre, Largo Costituente, Baluardo Quintino Sella, Piazza Cavour, Corso Cavour, Angolo delle Ore, Corso Italia, via Omar, Piazza delle Erbe e arrivo alle ore 16 in Piazza del Duomo per la tradizionale consegna delle chiavi della città a Re Biscottino da parte del Sindaco. Seguirà la consegna dei Premi Tacchini 2020 e del contributo di beneficenza intitolato “Un raggio di speranza da Sandro Berutti”. Saranno inoltre consegnate due menzioni speciali per la generosittà e l’amore per la propria città. Infine è prevista la premiazione dei gruppi folcloristici più belli e l’esibizione di tutti i partecipanti. Concluderanno la manifestazione i bravissimi sbandieratori di Asti.

Alle ore 20 cena a buffet e serata danzante con DJ Lele e con la partecipa- zione della scuola Crazy Dance di Novara nella prestigiosa cornice del “Ristorante Novarello Villaggio Azzurro” con la partecipazione delle più importanti maschere italiane. L’evento è aperto a tutti. Per partecipare occorre contattare il n. 347/4372919 entro il 15/02/2020.

16 e 23 febbraio 2020 - Pomeriggi in allegria

Due pomeriggi di festa al Centro Commerciale San Martino, dove Re Biscottino, La Regina Cunetta e la loro corte intratterranno i bambini con musica, truccabimbi, danze, spettacoli e giocolerie. Performances a cura di: Gabriel Bolla e Simona Duoband, Carmen e Lele, Danza Viva, Tempio Della Danza, Caribbean Street, I Diavoli di Oleggio e Dj Giorgio, il gruppo folcloristico La Contessa ‘d Mirafiur e ‘l so séguit e il coro gospel Worship Generation.

Martedì 25 febbraio 2020 - “Gran ballo dei bambini”

Fantastico pomeriggio danzante per i più piccoli con musica, magia e tantissimo divertimento al Palazzetto “Celestino Sartorio” di Novara (dalle ore 15 alle 18). Seguirà una gustosa merenda per tutti i bambini. Alle ore 20.30, nello stesso luogo, serata danzante per tutti i cittadini novaresi, con premiazione del costume più bella , della coppia più simpatica e della persona più anziana in costume.





Manifestazioni carnevalesche riconosciute di primaria importanza per cultura e turismo italiano dal Centro Nazionale di Coordinamento Maschere Italiane


Carnevale di Castelnovo di Sotto: 2-9-16-23 Febbraio (Castelnuovo di Sotto, Reggio Emilia)

Giovedì Grasso, arrivo a Modena di Sandrone: 20 Febbraio (Modena)

Venardì Gnocolar: 21 Febbraio (Verona)

Carnevale Novarese: 22 Febbraio (Novara)

Carnevale Storico di Santhià: 23 Febbraio (Santhià - Vercelli)

Carmetrin de Courmayeur: 25 Febbraio (Aosta)

Magnifico Convivio in Gran Guardia: 25 Febbraio (Verona)

Maschere italiane a Parma: 16-17 Maggio (Parma)

Corteo storico e folkloristico: 4 Ottobre (Vercelli)






Premio alla Novaresità "ENRICO TACCHINI"

Il Premio "ENRICO TACCHINI" per il 2020 sarà assegnato a:

ANNA ROSA BORIOLI e SANDRO DE VECCHI.


In occasione del Carnevale, l'Associazione Re Biscottino di Novara Onlus offre ogni anno un contributo di solidarietà dedicato alla memoria del fondatore e intitolato "Un raggio di speranza per Sandro Berutti". Quest'anno il contributo verrà destinato al Liceo Casorati di Novara. Nell'ambito dell'iniziativa, verranno assegnate tre menzioni speciali per la generosità e l'amore verso la propria città allo scrittore Fernando Mella, alla memoria di Antonio Scarpa e Adriano Stefanelli.





RINGRAZIAMENTI

Si ringrazia il Comune di Novara per la preziosa collaborazione.

Un grazie di cuore va:

- a Giovanni Marmina di VideoNovara per i servizi televisivi sempre più belli;

- a tutti i giornali di Novara;

- alla Polizia di Stato, alla Polizia Locale, all'UVERP e la City Angels per il loro prezioso contributo per la sicurezza dell'evento;

- alla Croce Rossa Italiana sezione di Novara;

- all'ASSA per la pulizia delle strade;

- A tutti i soci dell'Associazione Re Biscottino di Novara, per la loro costante collaborazione e il sostegno a tutte le nostre iniziative.

Re Biscottino e Regina Cuneta




FACEBOOK: http://www.facebook.com/rebiscottinonovara

SITO: www.rebiscottino.org







61 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Associazione Re Biscottino Onlusin vena di fare festa. 𝟭𝟱𝟬° 𝗱𝗶 #𝗥𝗲𝗕𝗶𝘀𝗰𝗼𝘁𝘁𝗶𝗻𝗼… 𝗶𝗹 𝗱𝗶𝘃𝗲𝗿𝘁𝗶𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗲̀ 𝗿𝗶𝗺𝗮𝗻𝗱𝗮𝘁𝗼 𝗮𝗹 𝟵 𝗹𝘂𝗴𝗹𝗶𝗼! 𝗚𝘂𝗮𝗿𝗱𝗮 𝗹’𝗶𝗻𝘁𝗲𝗿𝘃�